Lùcia Freda è nata ad Avellino nel 1956 e da alcuni anni vive in Spagna a Tortosa. Laureata in giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli, ha esercitato la professione di avvocato specializzato in diritto di famiglia, coltivando parallelamente la passione per la letteratura.
Un amore possibile è il suo quarto romanzo, pubblicato dopo La scelta (2004), Tenui bagliori (2008) e Il luogo dei sentimenti perduti (2013).
Con Un amore possibile si è classificata al secondo posto nella Sezione narrativa al Premio

Letterario «Città di Castello» edizione 2015.