Luciana Fabbroni è nata ad Arezzo nel 1949.
Insegnante di scienze, chimica e geografia astronomica ai licei. Dirigente di laboratorio di analisi, insegnante di chimica e microbiologia nei corsi di professioni sanitarie, è autrice di varie pubblicazioni scientifiche su riviste specializzate. Vive da 40 anni in Casentino, a Bibbiena, paese che non ha voluto lasciare per luoghi e ruoli più importanti, per stare vicino ai due figli, ai fratelli, ai nipoti, ai molti amici e alla madre, ora novantenne, che le ha trasmesso da sempre un grande amore per lettura. Nel libro ha cercato di unire le sue due grandi passioni: la narrativa e la scienza.