In offerta!
Acquerellisti x internet

Acquerellisti

romani

50.00 25.00

Il realismo borghese, ossia quel fenomeno socio-economico-culturale che ha interessato l’Italia tra la fine dell’Ottocento fino alla Grande guerra, viene qui analizzato dal punto di vista pittorico, prendendo in esame in particolare le varie scuole di pittura che all’epoca animavano la capitale. In questo momento di transizione per l’Italia e la città di Roma, anche gli artisti si dedicavano a un’arte che nasceva più che dall’intuizione, dall’intelletto: una pittura di idee che aveva come immediati consumatori i borghesi di quella nuova classe emergente che si accostava all’arte con occhi poco avvezzi a comprenderla. Il volume è corredato da numerose riproduzioni a colori degli acquerellisti più suggestivi e rappresentativi.

Peso 1.9 kg
Dimensioni 24 x 29 cm
Collana