condurrò nel deserto

Ti condurrò

nel deserto

18.00

«È un racconto semplice e pieno di poesia. Vi troviamo immagini cariche di intensa bellezza che descrivono l’incontro, la perdita e la tenace ricerca dell’amore e l’esultante certezza di un incontro imminente.

Crescente nelle pagine è il desiderio e il dramma. La forza della scrittura diventa sempre piú efficace con il dipanarsi della narrazione. Da un lato troviamo la descrizione del devastante potere del male che abita il cuore umano e che schiavizza l’altro fino a «togliergli il gusto e la gioia di vivere»; dall’altro nel dramma è sempre presente la fedeltà di un’amicizia che rimane come speranza e quasi promessa della vittoria dell’amore. […] Un racconto profondamente cristiano, dove la miseria e la misericordia si incontrano creando l’uomo nuovo, il capolavoro dell’amore di Dio.»

Dalla Prefazione di P. Giuseppe Pozzobon O.C.D.

Peso 0.310 kg