Esseri_copertina

Esseri

15.00

Per esprimere «come si è instabili su un binario, e come ci si sente in certe circostanze di visioni fugaci, dei nostri e di altri riassunti», per mostrare cosa significa “essere esseri” è nato il catalogo Esseri di Gabriel de Gaudi. Un viaggio affascinante fra sculture, disegni, fotografie, opere d’arte multimediale che ci regalano emozionanti racconti di sé, penetranti confessioni d’identità dell’artista. Se al centro del pensiero e della volontà artistiche sta la libertà della fantasia, l’artista de Gaudi può rompere, piegare, sistemare gli oggetti in combinazioni inaspettate; sorprendere lo spettatore garantendo alle cose una libertà fantasiosa, lasciandole agire come entità autonome nella nostra società. Un’arte che per de Gaudi non è un gesto estetico, ma la ricerca delle proprie esigenze e azioni, che porta ostinatamente alla luce l’essere umano nella sua realtà emozionale. Le opere non sono tuttavia definizioni fotografiche del vissuto, bensì tentativi di creare un altro mondo mediante il pensiero.
Guidati dalla voce dell’artista, che è parte del tutto e prende le mosse proprio dall’umano come creatura effimera ed emotiva, potremo allora accedere al tesoro segreto e personale di un’arte che offre alla mente un metodo di lettura, «un dizionario mentale per tradurre il reale».
Peso 0.400 kg
Collana