Giorgi

L’incontro

La felicità è uno stato che abbiamo il diritto di desiderare ma che non possiamo programmare e questa storia ci insegna che il caso, come lo intendiamo comunemente, non esiste: siamo noi che spesso creiamo le condizioni affinché si manifesti la realtà.

Il racconto è un giallo romantico, imprevedibile; una vicenda che si sviluppa nel contesto di un intrigo geopolitico internazionale, in una lotta per difendere i diritti ambientali e la salute del pianeta da poteri finanziari mondiali senza scrupoli.

La misteriosa scomparsa di una brillante biologa e la scoperta di un dossier esplosivo alimentano la personale ricerca del protagonista che, a ben vedere, lo spinge prima di tutto a ritrovare se stesso.

L’energia e la speranza che nel mondo esista qualcuno da incontrare per una ragione, che sia l’amore o la scoperta di sé, dà significato a un viaggio che varrà comunque il prezzo del biglietto.

Marchese_Moretto

Messaggeri d’ombre

e di luci

Diciotto storie narrate dalle creature dell’Universo che, secondo l’ordine segreto di Madre Natura, offrono all’uomo la loro preziosa saggezza e le loro migliori abilità. Un atto estremo di fede e fiducia, proprio quando il genere umano, smanioso di colmare l’abisso del suo vuoto esistenziale, rischia di smarrire le virtù necessarie per dare un senso al proprio passaggio su questa terra bellissima, potente, impressionante, straordinaria.

Alla stregua di un naufrago, accecato dal desiderio di sradicare senza rispetto e utilizzare per sé le misteriose forze della Natura, l’uomo rischia di distruggere l’universo naturale in cui vive e con esso distruggersi. Ma come l’acqua che depura in un battesimo purificatore la terra, alla prima luce chiarificatrice del mattino, anche l’uomo potrà riscoprire la meta finale del proprio viaggio in valori morali incarnati dal mondo naturale, su cui fondare una nuova società.

La Natura non perde fiducia nell’umanità, amiamola e facciamoci amare, perché siamo solo il frutto di ciò che sappiamo accogliere.

Disubbidienti_internet

Le disubbidienti

del San Zaccaria

«La guardai allontanarsi cercando di mettere a fuoco quello che stavo provando. Era peccato? Mi risposi che voler bene a qualcuno non è mai peccato».

Il fruscio di un abito, nel silenzio al di là della grata della clausura. L’eco di passi discreti lungo il cammino secolare di una lotta. Non è detto che un mondo rinchiuso sia inerme e passivo di fronte al sopruso. Non è detto che la ribellione non corra dietro porte proibite. Non è detto che l’esistenza sia una “porta da aprire”, perché anche alle spalle di un ingresso sprangato può “alimentarsi” una vita libera.

In guerra contro la prepotenza dei pregiudizi al maschile, il romanzo di Laura Calderini si arma delle storie di donne ribelli, straordinarie, che esortano con la loro diversità a sognare oltre gli schemi, senza più timore di apparire una voce fuori dal coro, ma con il coraggio di esserlo.

Iacomino_internet

Fritto misto

Salta,

come un delfino il cuore

fra onde anomale

e apparente calma.

Pensieri,

fanno compagnia a luna spenta

e luci di lampioni

sul nastro calpestato.

Dal davanzale,

mi affaccio e scruto il buio

dove annega la speranza.

Forse,

arriverà quell’ombra tanto attesa

a riempire il vuoto

di splendida euforia.

Pubblicazioni

  • [email protected] (narrativa)
  • Saggi LI (saggistica)
  • La coda dell'occhio (poesia)
  • Policromie (arte)
  • Cultura ed educazione in Europa

Distribuzione

Per le modalità di spedizione e pagamenti consultare la sezione di Distribuzione

Servizi editoriali

  • Servizi editoriali: progettazione e grafica, editing, redazione, impaginazione
  • Traduzioni
  • Gestione servizi tecnici: videoimpaginazione, elaborazione grafica, fotolito, stampa offset e digitale, legatura
  • Gestione abbonamenti, cellophanatura e spedizione di periodici e riviste

LuoghInteriori è in grado di soddisfare le esigenze del cliente, dalla progettazione sino all’allestimento delle pubblicazioni

Premio Letterario Città di Castello